Passa ai contenuti principali

Guida anti-freddo!

Con l'arrivo dell'inverno la nostra pelle ha bisogno di cure diverse: cambia la nostra skin care ma anche il nostro beauty case, che ha bisogno di prodotti più nutrienti e corposi per prevenire e alleviare la secchezza e le irritazioni causati dal vento e dalle basse temperature.
Indossiamo giacche, cappotti e maglioni per proteggerci dal freddo, ma il nostro viso rimane esposto all'aria. Per questo ha bisogno di una protezione extra per evitare screpolature e rossori.

Ecco la mia GUIDA ANTI-FREDDO:

1. Esfolia due volte a settimana il viso e usa una crema molto idratante.
Mentre d'estate ci basta una crema più leggera, d'inverno la nostra pelle richiede maggiore protezione e quindi una crema più nutriente. In questo modo eviteremo la fastidiosa pelle "a squame".

2. Passa ad un fondotinta leggermente più pesante e più cremoso.
Mettiamo da parte i fondotinta leggeri (a base d'acqua o minerali) che abbiamo usato durante l'estate e sostituiamoli con dei fondi più corposi: non abbiamo più il problema del trucco che si scioglie a causa del caldo, ma del freddo che rinsecchisce la pelle.
Banditi assolutamente i fondi minerali che evidenziano ancora di più le rughette e le screpolature.


3. Evita di usare troppa cipria.
Applicare troppa cipria rende la pelle secca e ad effetto "gessato". D'inverno se non abbiamo una pelle grassa, o se il fondotinta ce lo permette, possiamo limitarci a metterla nella zona T (fronte, naso,mento) e lasciare un effetto "glowing" nel resto del viso.

4. Prediligi prodotti waterproof per gli occhi.
Il vento e il freddo causano una lacrimazione maggiore, che spesso porta via il make-up.
E' consigliabile usare eyeliner e mascara waterproof: non sbaveranno, rovinando il vostro trucco.
E se abbiamo un'occasione importante o un servizio fotografico possiamo servirci di un collirio alla camomilla per lenire il rossore dei nostri occhi.
Un'altro piccolo segreto per neutralizzare il rossore delle palpebre, è quello di applicare sopra un correttore giallo.

5. Cambia colori!
Con l'arrivo dell'inverno cambiano anche i colori nelle nostre palette. Possiamo osare con toni più scuri e più autunnali: prugna, marrone caldo, oro, verde scuro e così via... Di certo non avremo problemi a trovarli! le case cosmetiche propongono, ogni stagione, palette con colorazioni diverse. D'estate vedremo rossetto aranciati e a Natale rossi intensi ;).
Fate attenzione anche al colore del fondotinta! La pelle d'inverno diventa più chiara e così anche il fondotinta. Evitate assolutamente strati di terra marrone che vi darà un aspetto fintissimo: piuttosto optate per una terra leggermente più scura e matte solo nelle zone da ombreggiare.
Evita anche di usare troppo il rosa: sia sulla pelle che sugli occhi evidenzia i rossori.

6. Preferisci i Fard in crema.
I Blush cremosi doneranno un aspetto più idratato alla vostra pelle rispetto ai fard in polvere, soprattutto per chi deve fare i conti con le proprie rughe!

7. Applica spesso un balsamo labbra nutriente.
Le labbra screpolate d'inverno sono un problema di tutte le donne, perciò prediligete balsami per labbra a base di burro di karitè e oli idratanti. Evitate quelli che contengono paraffina, perché oltre a farvi spuntare comedoni nel contorno labbra, non idratano per niente!

8. Abolisci i rossetti matte.
Se siete delle amanti del rossetto, e avete le labbra screpolate, mettete da parte i rossetti matte che seccano ancora di più, e sperimentate delle versioni più idratanti: il rossetto durerà di meno e lo dovrete riapplicare più volte, ma non metterà in risalto le screpolature.

9. Idrata mani e unghie.
Avete mai notato che d'estate le vostre unghie crescono sani e forti, e d'inverno all'improvviso si indeboliscono? Il freddo colpisce anche loro! Le secca e le rende più deboli.  Per questo motivo potete massaggiare un'olio ogni sera sulle cuticole e sulle unghie, e usare poi una crema idratante.
Per esperienze personale vi consiglio l'olio di ricino per indurirle e l'olio di mandorle dolci per nutrirle e ammorbidire le cuticole.


10. Hai ancora la pelle secca? Guarda l'INCI del tuo detergente.
Se nonostante seguiate tutti questi consigli vi ritroviate ancora con la pelle secca, il problema potrebbe risiedere nel vostro detergente usuale! Infatti in molti detergenti per il viso è presente tra  i componenti l'alcool! Il problema potrebbe essere questo! Provate a cambiare detergente e a prenderne uno senza alcool, che disidrata, e magari anche meno aggressivo.


Spero che questi consigli vi siano stati utili e se ne avete altri, non esitate a lasciare un commentino!
Alla prossima!

Commenti

Post popolari in questo blog

Review COLOR MASK di Biopoint

Ciao a tutte ragazze!

Ho trovato la soluzione ai miei colpi di testa! eheh
Spesso ho voglia di cambiare colore ai capelli, ma so già che dopo aver fatto la tinta rimpiango il mio colore precedente.
La soluzione a questo problema è la Color Mask di Biopoint.






Si tratta di una maschera colorante da applicare dopo lo shampoo che tinge i capelli in modo semipermanente, per poi sparire dopo una decina di shampi.

Tag: i preferiti di Novembre

Ciao a tutte ragazze!
Oggi vi propongo un video tag "Preferiti del mese" in collaborazione con BeautyTude ! E' un blog molto interessante! Vi consiglio di farci un salto.  Vi lascio anche la sua pagina facebook ;-) .
Incominciamo subito!

Canzone preferita del mese:

Tu sei Lei - Ligabue
Che dire? La adoro! Ligabue non delude mai ;-)


Profumo preferito del mese:

Miami Glow by J.Lo
Fantastico! Il mio preferito da sempre! E' un profumo fruttato, un mix esotico di mango cocco e qualcos'altro davvero intrigante, leggero ma persistente! Fantasticooo!
In italia è introvabile da anni ma finalmente l'ho potuto acquistare dal sito http://www.profumo-clic.it/ che ha anche dei bei prezzi ed è uno dei pochi che spedisce profumi in italia.





- Film/Telefilm del mese:

Castle! Peccato che ho seguito bene solo l'ultima puntata e ho scoperto il giorno dopo che era l'ultima ahah ;-)


-Accessori/o preferito del mese:

Braccialetto cruciani color rosa cipria :-)

- Relazione:

Col mio…

Dimmi che occhio hai, e ti dirò che colore usare! In fondo alla pagina tanti altri consigli!

Spesso tendiamo a truccarci con i soliti marroncini, beige e colori neutri che siamo sicuri che ci stiano bene. Ma perché non cominciare a usare gli altri colori della nostra palette, che potrebbero anche sorprenderci? Ecco alcuni consigli per voi!
OCCHI BLU:

Per mettere in risalto gli occhi blu, devi scegliere un ombretto che abbia al suo interno dei pigmenti aranciati.  Se guardi la ruota dei colori, il colore complementare del blu, quindi il colore che lo fa risaltare, è l'arancione.  Perciò per evidenziare il blu dei tuoi occhi scegli ombretti color ocra, rame e terracotta. Per il giorno invece potresti usare un color pesca, che contiene anch'esso una punta di arancione, ma è più delicato. Invece, per le occasioni speciali, un ombretto blu scuro darà più profondità allo sguardo.